domenica 4 giugno 2017

DUE giorni di Vitignanostock nel parco del castello di Rocca delle Caminate: questa è l'edizione 2017!

Quest'anno il Vitignanostock si sdoppia e propone DUE SERATE, entrambe nella splendida cornice del parco del castello di Rocca delle Caminate a Meldola.

Di seguito il PROGRAMMA COMPLETO delle due serate.

VENERDì 23 GIUGNO. Per la prima serata il Vitignanostock ripropone il suo format tradizionale: 4 band sul palco e un rock party danzereccio fino a notte inoltrata. Saliranno sul palco a partire dalle 20:00:
  • FUZZ ORCHESTRA (Heavy Soundtracks, Milano). Fuzz Orchestra unisce un sound heavy rock a una narrazione ricavata da campioni audio provenienti prevalentemente dal cinema socio-politico italiano degli anni '60 e '70. Nel 2007 esce il primo ed omonimo lavoro che si muove fra noise e krautrock, attraversato da testimonianze che ricordano momenti gloriosi (la Resistenza) e oscuri (la strategia della tensione) dell'Italia contemporanea. Fuzz Orchestra è composta da Luca Ciffo (chitarra), Fié (campioni audio, noise, tastiere) e Paolo Mongardi (batteria);
  • ANNE BONNY (Grunge/Stoner, Imola). Gli Anne Bonny nascono a Imola nel marzo del 2013 come trio formato da Caterina Conti (voce e chitarra), Arianna Albertazzi (batteria) e Francesco Ottaviano (basso), proponendo cover grunge. Nell'agosto dello stesso anno si aggiunge alla formazione Fabio Mazzini (chitarra) e la band comincia a scrivere inediti esplorando sonorità nuove (ispirandosi a band come Audioslave, Queens of the Stone Age, Incubus e Motorpsycho);
  • WAITING FOR TITOR (Aternative Synth Rock, UK/ITA). Rock, sintetizzatori, orchestrazioni, sound emozionale: questa è la proposta dei Waiting for Titor, band che riunisce membri di Faenza e Manchester e che si ispira ad artisti internazionali come NIN, Depeche Mode, Sigur Ros e Massive Attack;
  • ROUND ROBIN (Garage/Alternative Rock, Forlì). I Round Robin nascono a Forlì sul finire del 2015 dalle ceneri ancora calde dei Livestock Dealers, band attiva irregolarmente dal 2010. Sono formati da Devis Fiumi (voce e chitarra), Riccardo Parassiani (chitarra solista), Alberto Fragorzi (basso) e Mirco Barboni (batteria).
Prima dei live, l'aperitivo nel parco sarà accompagnato dalla selezione musicale di Radio Sound Garage, web radio di Forlì che ospita il programma radio del festival, il Vitignanostock ON AIR.

Dopo i concerti si ballerà con il DJ SET ROCK del PICCIO!

SABATO 24 GIUGNO. Per la seconda serata, il Vitignanostock propone una serata all'insegna della cultura a chilometro zero, per permettere a tutti di vivere il parco del castello di Rocca delle Caminate. A partire dalle 18:00:
  • M.D.V. present WILD PARTY: dj set di Gianni S e Timothy (live).
  • FASHION MOB, evento curato da D'anyMa per presentare la nuova collezione WonderLove. Il lab-sartoriale meldolese D'anyMa nasce dallo stile, dalla passione e dalla creatività di Daniela De Carlo. D'anyMa è una linea di accessori e abbigliamento uomo/donna a metà tra il mondo della moda e quello del design, una contaminazione tra forma, funzione (spesso più di una), estetica, materiali e vestibilità.
  • LIVE dei super-meldolesi KHORAKANE'. Gruppo rivelazione del 2007 al 57° Festival di Sanremo, secondo premio della critica nella sezione giovani, premio MEI come miglior gruppo 2007 Indie POP, Premio WIND Music Award 2010 e molti altri riconoscimenti, i Khorakané nascono nel 2001 come tribute band a Fabrizio de André sviluppando però parallelamente un repertorio di brani originali. I Khorakané sono Fabrizio Coveri (voce), Pier David Fanti (batteria), Simone Mengozzi (basso), Matteo Scheda (chitarre), Nicoletta Bassetti (violino), Enrico Francesconi (fisarmonica, piano, tastiere).
  • SEMI-INTERRATI accompagnerà la serata con PERFORMANCES di Hip Hop & Free Running.
More info:
L'ingresso è gratuito. L'evento si svolgerà anche in caso di maltempo.
Il festival ospiterà stand gastronomici: sarà quindi possibile cenare nel parco durante entrambe le serate.
Saranno inoltre presenti espositori di hobbistica, arte e artigianato.

martedì 14 giugno 2016

Venerdì 24 GIUGNO 2016: la 7° edizione del Vitignanostock NEL CASTELLO DI ROCCA DELLE CAMINATE!


Novità più importante dell’edizione 2016? 
La LOCATION!

Si torna alle origini, a Vitignano (Meldola, FC), ma questa volta per entrare nel parco del castello di Rocca delle Caminate, un’ambientazione d’eccezione che, grazie alla collaborazione con le istituzioni (Provincia di Forlì-Cesena, Comune di Meldola, Pro Loco di Meldola), ospiterà il festival all’interno delle sue mura.

Ph. by Lorenzo Ravaioli

Il PROGRAMMA della serata in tre punti chiave:
  • Il picnic;
  • La musica;
  • Il fashion-mob.

IL PICNIC. A partire dalle 19:00 e fino alle 21:30 sarà possibile cenare sull’erba del parco, nella cornice di un incantevole picnic. Posti limitati e prenotazione obbligatoria

LA MUSICA. Cinque le band che si esibiranno live sul palco, a partire dalle 19:00.
  • CUT (post-punk, Bologna). I CUT sono una rock band di stanza a Bologna, nata nel 1996. La loro attività è stata la scintilla che ha contribuito alla nascita e allo sviluppo di una delle più importanti etichette indipendenti italiane, Gamma Pop. Il suono dei CUT è stato descritto in vari modi ma forse il più azzeccato è stato coniato dalla webzine UK Pennyblack Music: “John Lee Hooker stuck in a postpunk straitjacket” ovvero “John Lee Hooker stretto nella camicia di forza del postpunk”. Il debutto discografico della band “Operation Manitoba” del 1998 viene definito “esordio italiano dell’anno” da parte di Luca Frazzi di Rumore e inserito tra i 50 album di rock indipendente più importanti degli anni ’90 nella guida dedicata a quel decennio e curata da Arturo Compagnoni.
  • Teenage Bubblegums (punk rock, Forlì). Trio forlivese attivo dal 2007, “all dressed in black, playing fast, no stops”. A 4 anni di distanza dall'ultimo full lenght si presentano con un nuovo album, "Days of Nothing", fuori da marzo per Monster Zero Records.
  • Gamme Over (punk hardcore, Lugo). Band nata nel 2004, “almost dead” (come la traccia dell’ultimo ep "Brotherhood") nel 2009, dal 2013 ha ricominciato a portare il punk sui palchi della Romagna.
  • Sunset Radio (punk rock, Ravenna). Il loro sound nasce dal punk rock californiano degli anni 90 con influenze che vanno dall’hardcore melodico al pop punk moderno. In uscita nel 2016 il loro primo ep “Dreams, memories and late nights” che darà un assaggio di quello che i quattro ravennati hanno voglia di portare in giro e di fare ascoltare alla gente! 
  • Kill Your Boyfriend (black shoegaze, Treviso). I KYB nascono nel 2011 come side project di elementi dei Wora Wora Washington, Transisters e Kitsune. La loro ricerca sonora spazia dallo shoegaze alla psichedelia, dalla wave all’elettronica filtrata da una sensibilità diretta e viscerale, raffinata e violenta. Dopo il notevole esordio, s_t, uno split con i New Candys e un numero consistente di concerti tra Italia, Germania e Svizzera, nel 2016 esce l’ultimo lavoro “The king is dead”.

La rassegna musicale post-live sarà curata da Ifter, dj di storici locali della scena rock locale (Vidia Club, Barrumba, Bradipop, Beky Bay, Minimo Storico, ecc.).

IL FASHION MOB. Alle 20:30 il parco del castello sarà invaso dalle modelle che, scalze sull’erba, presenteranno la nuova collezione D’anyMa dal titolo “Woman on the moon”. D’anyMa nasce dallo stile, dalla passione e dalla creatività di Daniela De Carlo. D’anyMa è un lab-sartoriale artigianale totalmente handmade, dalla scelta del tessuto al modello, fino all’esecuzione. D’anyMa è una linea di accessori e abbigliamento uomo/donna a metà tra il mondo della moda e quello del design, una contaminazione tra forma, funzione (spesso più di una), estetica, materiali e vestibilità.

A dirigere i lavori sarà nientepopodimeno che Franco "Beat" Naddei che presenterà le band, gli eventi collaterali e intervisterà i protagonisti delle edizioni presenti, passate (e future?) del nostro festival!

L’ingresso è gratuito. L'evento si svolgerà anche in caso di maltermpo.


Info:

Facebook: vitignanostock
Twitter: #vitignanostock
Instagram: @vitignanostock
Email: vitignanostock@gmail.com

mercoledì 11 novembre 2015

Torna il VITIGNANOSTOCK ON AIR!


Dopo la pausa estiva TORNA il PROGRAMMA RADIO del 
Vitignanostock - il festival rock della Valle del Bidente! 

QUANDO?

Dal 16 NOVEMBRE 2015 tutti i LUNEDì dalle 22:00 alle 24:00.

DOVE?

  • Su Radio Sound Garage: in streaming su www.radiosoundgarage.it; oppure su TuneIn; oppure al canale 663 del digitale terrestre.
  • Su Ciao Radio, storica radio bolognese dal 1985: in FM nella zona di Bologna sulle frequenze 90.1 e 91.2; oppure in streaming su www.ciaoradio.it/ciao-radio-tv; oppure su TuneIn.


CON CHI?

Cresce il programma e aumenta anche la famiglia del Vitignanostock ON AIR: insieme a Federico, Giangi, Marco e Oliver quest’anno ci saranno anche Guido e il Teio!

PERCHE'?

Per ascoltare tanto ROCK, che sarà al centro di ogni puntata: IL ROCK, in tutte le sue sfaccettature, che parte dagli anni 50 (a volte anche prima) e arriva fino ai giorni nostri, che va dalle band che hanno fatto la storia della musica vendendo milioni di dischi fino ai gruppi emergenti che, nell'etica del nostro festival musicale, non meritano meno attenzioni.

Info:

Facebook: vitignanostock
Twitter: #vitignanostock
Instagram: @vitignanostock
Email: vitignanostock@gmail.com